Concerto BISSE15_Voices across the border




 

ESTRATTO DAL LIBRETTO DI SALA:

Associazione Culturale Giovanile “Bisse”. Con questo nome alcuni ragazzi decisero di dare un’identità al loro gruppo, al loro senso di stare insieme ed alla voglia di fare attività artistica. Da quel giorno è passato già diverso tempo e Bisse può festeggiare i suoi 15 anni di vita. Una festa di compleanno tanto attesa, rimandata a causa degli eventi sismici dello scorso anno e che finalmente ora è pronta per essere celebrata nel migliore dei modi: con un concerto che ripercorre la nostra storia. Voices across the border – voci oltre il confine. Quanta verità in questo titolo! Forse c’è l’essenza stessa del nostro gruppo: la consapevolezza che confini e limiti fisici, territoriali, culturali, possono essere varcati se lo si vuole veramente. Un viaggio, quello di Bisse, che ha portato l’Associazione fuori dal confine nazionale, a conoscere artisti, a confrontarsi con altre forme musicali, a mescolare culture diverse, per poi farne tesoro arricchendo il proprio bagaglio. Un viaggio che è durato 15 anni, e che di sicuro non può finire qui. Ci sono ancora molti altri viaggiatori che desiderano tenere il nostro passo e fare con noi un pezzo di strada. Alla fine di ogni esperienza tuttavia, il Bissotto non è mai riuscito a dire: “Siamo finalmente tornati a casa!”. E proprio per questo l’Associazione ha voluto regalarsi una casa. La nostra prima sede. Un luogo in cui identificarsi come gruppo e come famiglia, in cui sperimentare nuove idee e gettare le basi per nuovi progetti. Anche in questo caso, seppur consapevoli di quanti ostacoli ci siano da superare, abbiamo deciso di buttarci e di vincere ogni timore, ogni dubbio. E da questo luogo getteremo le basi perché il nostro sogno, la nostra speranza, diventi realtà: fondare un CENTRO CULTURALE aperto a tutti gli artisti. Un centro che sia veramente luogo di scambio, di creazione, di laboratori culturali di ogni sorta. Un centro culturale dedicato alla nostra amica Gaia Ferretti, che vogliamo ricordare come sempre abbiamo fatto: cantando come questa sera, per voi, su questo palco. Oltre ogni confine più duro e invalicabile, il suo ricordo ci darà sempre la forza di andare avanti e di essere parte viva e propositiva per questa città. Grazie ad ognuno di voi per il sostegno e la fiducia che ci dimostrate! Buona Serata.

© Copyright Associazione Culturale Giovanile BISSE - Theme by Pexeto