“From Paris with love”, il gruppo multietnico parigino in tour per l’Umbria dall’11 al 16 Agosto

Manifestazione promossa dall’associazione “Bisse”. Il giorno 13 la tappa spoletina, presso l’Osteria RossoBastardo

Le luci della Tour Eiffel, una passeggiata lungo gli Champs-Elysées, una visita a Montmatre, ritrovo della vita bohémienne durante la Bella Époque e un pensiero a casa … “Da Parigi, con amore”. L’associazione culturale spoletina Bisse, in avvicinamento alla grande festa per il decennale della sua fondazione che si svolgerà il 9 ottobre presso il Teatro “G. Menotti” di Spoleto, ha deciso di spedire alla città del Festival e ad altri comuni limitrofi una “cartolina” della capitale d’Oltralpe di oggi: un’immagine dipinta con i colori e i suoni del mondo.
“From Paris with Love”, infatti, è il nome del gruppo multietnico parigino che si esibirà in tournée in Umbria da giovedì 11 agosto – giorno del debutto in piazza Pontano, a Cerreto di Spoleto, ore 21.30 – sino a martedì 16 agosto a Sant’Anatolia di Narco (Piazza Corrado), dopo aver fatto tappa a Campello sul Clitunno (12 agosto, San Cipriano), Spoleto (13 agosto, Osteria RossoBastardo), Norcia (14 agosto, Piazza San Benedetto), Montefalco (15 agosto, Piazza del Comune).
I “From Paris with Love” si descrivono come un gruppo di dieci solisti e, in effetti, lo sono: provenienti dal Madagascar come dalla Guadalupa, dagli Stati Uniti come dall’Inghilterra, dalla Germania e dal Ghana, essi rappresentano al meglio l’universo musicale parigino contemporaneo portando in Italia quella freschezza artistica, frutto di contaminazioni musicali jazz e gospel, che solitamente mostrano al “Music Hall”, il ristorante gastronomico di tendenza sugli Champs-Elysées dove si esibiscono.
Sia l’ensemble che la tournée italiana, nascono da un’idea di Michela Musco, cantante spoletina molto apprezzata Oltralpe che da tempo fa da “ponte” tra Parigi e la sua terra di origine permettendo agli artisti umbri di esibirsi nei locali e teatri parigini e, viceversa, dando l’opportunità a quelli francesi di farsi conoscere in Umbria.
Oltre al soprano Michela Musco, i “From Paris with Love” sono composti da Alex Musco, stimato sassofonista funk spoletino, dalle cantanti Alexia Rabe, Francelyne Pennot, Isabelle Courta, dalla violinista Hanna Bienert, dal bassista/violoncellista Philippe Gyan, dal percussionista John Overton e dal pianista  e cantante Scott Sontag. A rendere ancor più unici i concerti che il gruppo parigino porterà in scena, sarà la partecipazione straordinaria della cantante gospel americana Jo Ann Pickens, molto conosciuta in Europa, dell’apprezzato pianista jazz Maurizio Marrani e del coro dell’associazione Bisse.
Quella offerta dall’associazione spoletina e dai “From Paris with Love” è una valida occasione per poter ascoltare della buona musica, con un repertorio che spazia dal gospel all’opera, dal jazz alle più famose colonne sonore dei film.
Gli appassionati di canto umbri o coloro che, comunque, orbiteranno in Umbria tra il 12 e il 15 agosto, avranno inoltre la possibilità di partecipare a uno stage di gospel tenuto da Jo Ann Pickens e da Scott Sontag presso il Nuovo Mondo di Montefalco. I due insegnanti americani, nel corso degli incontri fissati per venerdì 12 e sabato 13 agosto, offriranno agli iscritti l’opportunità di conoscere la storia del gospel statunitense e di apprendere le corrette di tecniche di esecuzione. Conoscenze che potranno essere verificate già nel concerto di Montefalco del 15 agosto, proprio in compagnia dei “From Paris with Love”, con cui gli stagisti si esibiranno (per costi e info sullo stage contattare lo 0742-399454 o il 3772357362).
La cartolina ricordo dell’estate 2011, quindi, proviene dalla Francia e, indirizzata a tutti gli appassionati di buona musica, reca una scritta: “From Paris, with Love”.

Fonte: Tuttoggi, giornale online dell’Umbria

SCARICA L’ARTICOLO IN FORMATO PDF