Bisse: Monsignor Fontana “c’e’ una Spoleto disfatta, ma viva Dio ci siete voi”

Lo hanno atteso come una star anche se preferiscono chiamarlo il loro ‘angelo custode’. E
quando monsignor Riccardo Fontana, arcivescovo di Spoleto e Norcia, è entrato nei locali della
chiesa di San Nicolò è partito un lunghissimo, interminabile applauso. E la memoria è tornata a
quel 30 agosto quando scese le scale del Teatro Romano ad applaudire, questa volta lui, i suoi
ragazzi autori di uno spettacolo indimenticabile. Gli hanno offerto il microfono e non si è tirato
indietro, com’è nel suo stile: “C’è una Spoleto che dorme, pettegola, disfattista ma viva Dio ci
siete anche Voi” ha esordito
l’alto prelato. “Non dovete ringraziarmi, sono io che ringrazio voi. L’idea di questo laboratorio
dove ognuno può mettere la propria esperienza ed imparare dagli altri è fantastica. Continuate
su questa strada e mi avrete sempre al vostro fianco”.

Fonte: Spoletonline

SCARICA L’ARTICOLO IN FORMATO PDF